Guida di viaggio Costa Brava

Nella periferia di Barcellona potrai scoprire spiagge meravigliose, villaggi incantevoli e altre attrazioni e monumenti da non perdere. Allora consulta una guida di viaggio sulla Costa Brava e scopri i luoghi migliori da visitare.

barcelona customer support

Assistenza quando ne avete bisogno

Assistenza clienti per aiutarvi in tutto ciò che vi serve dalle 9:00 alle 19:00

calendar barcelona

Prenotazione rapida e online

Scegliete l'opzione migliore per le vostre esigenze e preferenze ed evitate le code prenotando qui

top attraction in barcelona

Le principali attrazioni di Barcellona

Non perdete l'occasione di visitare le migliori attrazioni di Barcellona.

Cosa fare in Costa Brava

Sei approdato sulla Costa Brava, il tratto di costa della Catalogna baciato dal sole che è un richiamo per i vacanzieri di tutto il mondo. Ma ora ti starai chiedendo: “Quali sono le cose da fare in Costa Brava oltre a prendere il sole?”. Non temere, compagno di viaggio, perché ti ho preparato una serie di attività che renderanno la tua vacanza in Costa Brava indimenticabile.

1. Esplora i villaggi medievali: Torna indietro nel tempo passeggiando per le strade acciottolate di villaggi medievali come Tossa de Mar e Pals. Con il loro fascino antico e la loro splendida architettura, questi villaggi offrono uno sguardo sulla ricca storia della Catalogna.

2. Dedicati agli sport acquatici: Con le sue acque cristalline e la dolce brezza mediterranea, la Costa Brava è un paradiso per gli amanti degli sport acquatici. Che tu sia appassionato di kayak, snorkeling o paddleboard, c’è qualcosa per tutti i gusti.

3. Fai un’escursione sui sentieri della costa: Allaccia le scarpe da trekking e percorri i sentieri che si snodano lungo la costa frastagliata. Il Camí de Ronda, un sentiero costiero che si estende per oltre 200 chilometri, offre viste mozzafiato dibaie appartate e scogliere spettacolari.

4. Assaggia la cucina locale: Nessun viaggio in Costa Brava è completo senza assaggiare la sua deliziosa cucina. Dalla paella ai frutti di mare freschi ai sostanziosi stufati catalani, l’offerta gastronomica della regione saprà sicuramente stuzzicare il tuo palato. La cucina di Barcellona ha molto da offrire, dai piatti salati a quelli dolci.

5. Visita il regno surrealista di Dalí: Gli appassionati d’arte non potranno perdere l’occasione di esplorare il Teatro-Museo Dalí a Figueres. Ospitando la più grande collezione di opere dell’eccentrico artista Salvador Dalí, questo museo è un viaggio surreale nel suo genio creativo.

6. Rilassati sulle spiagge incontaminate: Naturalmente, nessuna visita alla Costa Brava sarebbe completa senza una giornata di sole e nuoto sulle sue spiagge incontaminate. Dalle vivaci località turistiche come Lloret de Mar ad altre come Cala S’Alguer, c’è una spiaggia per ogni preferenza.

7. Scopri i parchi naturali: Gli amanti della natura potranno ammirare i diversi paesaggi dei parchi naturali della Costa Brava. Dalle paludi di Aiguamolls de l’Empordà alle aspre scogliere di Cap de Creus, queste aree protette sono un paradiso per la flora e la fauna.

Ecco quindi una lista curata di cose da fare in Costa Brava che ti garantiranno un’esperienza indimenticabile. Se sei alla ricerca di avventura, relax o immersione culturale, questo gioiello del Mediterraneo ha tutto. Quindi fai le valigie, parti per la tua avventura in Costa Brava e preparati a creare ricordi che dureranno tutta la vita.

Principali attrazioni della Costa Brava

Sebbene la Costa Brava sia famosa per le sue splendide spiagge, ospita anche alcune incredibili attrazioni culturali. Non perdere l’occasione di esplorare il Teatro-Museo Dalí di Figueres, che ospita la più grande collezione di opere dell’artista surrealista Salvador Dalí. Anche la città medievale di Girona merita una visita, con il suo quartiere antico splendidamente conservato e la suaiconica cattedrale. E per gli appassionati di storia, le antiche rovine di Empúries offrono uno sguardo affascinante sul passato della regione come insediamento romano.

Costa Brava: The Best places and sightseeing tips

Le migliori spiagge della Costa Brava

Ehilà, barbone da spiaggia! Sei pronto a scoprire gli ultimi paradisi balneari lungo la splendida costa della Costa Brava? Prepara la crema solare e le infradito perché stiamo per immergerci nelle migliori spiagge della Costa Brava. Cadaqués e Begur sono alcuni dei luoghi meravigliosi che puoi visitare in questa zona; consulta l’elenco completo con le migliori spiagge della Costa Brava e i migliori punti di riferimento.

1. Platja d’Aro: Partiamo con il botto a Platja d’Aro. Questa vivace spiaggia è l’emblema del fascino mediterraneo, con le sue sabbie dorate, le acque scintillanti e il vivace lungomare costellato di negozi e caffè. È il luogo perfetto per prendere il sole e osservare la gente a piacimento.

2. Calella de Palafrugell: Cerchi un’atmosfera più rilassata? Dirigiti a Calella de Palafrugell, un pittoresco villaggio di pescatori costellato da incantevoli case imbiancate a calce. La spiaggia qui vanta acque turchesi e cristalline e sabbie incontaminate, perfette per una rilassante giornata di sole e nuoto.

3. Tossa de Mar: Preparati a rimanere incantato dalla bellezza di Tossa de Mar. Incastonata tra scogliere frastagliate, questa splendida spiaggia offre uno scenario drammatico per le tue escursioni al mare. Sia che tu stia esplorando il centro storico che rilassandoti sulla morbida sabbia, Tossa de Mar ti lascerà sicuramente incantato.

4. Sa Caleta: Per chi desidera isolamento e tranquillità, Sa Caleta è una gemma nascosta che aspetta di essere scoperta. Nascosta sotto scogliere ricoperte di pini, questa piccola baia vanta acque cristalline ideali per fare snorkeling ed esplorare la vivace vita marina sottostante.

5. Llafranc: Llafranc, perfetta per le immagini, è una tappa obbligata per gli amanti della spiaggia che cercano un tocco di eleganza e raffinatezza. Con i suoi ristoranti chic sulla spiaggia, le sabbie incontaminate e le acque azzurre, non c’è da stupirsi che questo luogo idilliaco sia da tempo uno dei preferiti dai viaggiatori più esigenti.

6. Cala Canyelles: Gli amanti dell’avventura, questo è per te! Cala Canyelles è un paradiso per gli amanti degli sport acquatici: offre di tutto, dal kayak al paddleboard, dal jet ski al parasailing. E quando hai bisogno di una pausa dall’azione, la morbida spiaggia sabbiosa ti chiama per un meritato riposo.

7. Platja de Castell: Ultima, ma non certo per importanza, è Platja de Castell, un tratto di costa incontaminato circondato da lussureggianti pinete e scogliere rocciose. Questa spiaggia incontaminata è perfetta per gli amanti della natura che vogliono sfuggire alla folla e riconnettersi con la natura.

Ecco a te, appassionato di spiagge: lemigliori spiagge della Costa Brava aspettanosolo di essere esplorate. Se sei in vena di relax, avventura o semplicemente di immergerti nelle bellezze naturali, queste gemme costiere ti hanno coperto. Quindi prepara la tua borsa da spiaggia, mettiti in viaggio e preparati a divertirti al sole!

Domande sul viaggio in Costa Brava

Ah, l’annosa questione! Quando si tratta di trovare il posto perfetto in cui soggiornare in Costa Brava, dipende dalle tue esigenze. Se ti piacciono le spiagge vivaci e la vita notturna, città come Lloret de Mar e Tossa de Mar fanno al caso tuo. Per un’esperienza più rilassata, prendi in considerazione gli incantevoli villaggi costieri come Calella de Palafrugell o Llafranc. E se hai voglia di lusso e raffinatezza, i resort di lusso a Platja d’Aro o Begur ti aspettano.

Se ti stai chiedendo dove dormire in Costa Brava, ti consigliamo di visitare questa zona con un camper. Non è la stessa cosa se vuoi soggiornare a Barcellona, dove è più consigliabile affittare un appartamento o prenotare un hotel. Sulla Costa Brava troverai molte opzioni di campeggi per godere al 100% di questa destinazione.

Beh, amico mio, dipende da quanto tempo hai a disposizione e da cosa vuoi vedere e fare. Ma direi che un minimo di tre/quattro giorni è un buon punto di partenza per immergersi nei punti salienti della Costa Brava. In questo modo avrai tempo a sufficienza per esplorare alcune spiagge, visitare un paio di villaggi incantevoli, assaporare una cucina deliziosa e magari anche fare una gita di un giorno a Barcellona se ti senti avventuroso.

Ah, questa è difficile! Ogni zona della Costa Brava ha un fascino e un’attrattiva unici, quindi si tratta davvero di preferenze personali. Se ti piacciono le spiagge vivaci e la vita notturna, la parte meridionale della Costa Brava, con città come Lloret de Mar e Tossa de Mar, potrebbe fare al caso tuo. Se invece preferisci un ambiente più tranquillo e pittoresco, la parte settentrionale, con i suoi caratteristici villaggi di pescatori e la costa frastagliata, potrebbe rubarti il cuore.

Il periodo migliore per visitare la Costa Brava dipende dalle tue emozioni. Viaggiare a Barcellona in agostoè il momento ideale per godersi le calette della Costa Brava. Se preferisci meno gente, il periodo perfetto per viaggiare a Barcellona è settembre, quando il tempo è ancora buono ma non c’è molta gente.

Ebbene, amico mio, il bello della Costa Brava è che è una destinazione valida tutto l’anno! Ma se vuoi prendere il sole e goderti le spiagge, ilperiodo migliore per visitarle va da maggio a settembre, quando il clima è caldo e l’acqua è invitante. Tuttavia, se preferisci evitare la folla e non ti preoccupano le temperature più basse, le stagioni di spalla, la primavera e l’autunno, possono essere altrettanto piacevoli, con meno turisti e prezzi più bassi.

Oh, da dove inizio? La Costa Brava è un paradiso per gli amanti della vita all’aria aperta! Dalle escursioni a piedi e in bicicletta lungo i sentieri panoramici della costa al kayak e allo snorkeling in acque cristalline, le possibilità sono infinite. Gli amanti dell’avventura possono cimentarsi con il windsurf, il parasailing o addirittura il paracadutismo per una scarica di adrenalina senza precedenti. E se ti senti davvero avventuroso, perché non esplorare il mondo sottomarino con un’escursione subacquea? Fidati, non sarai mai a corto di cose da fare in Costa Brava!

Itinerari per visitare Barcellona